“Ti presento il mio paese”: SVE italiani in tutto il mondo

Ciao a tutti!

Ecco un nuovo aggiornamento per il blog di Vicolocorto, ormai attivo da diverso tempo: volevo raccontarvi dell’ultimo incontro degli eventi “Ti presento il mio paese”, dove i protagonisti sono stati i giovani volontari che sono partiti per un’esperienza SVE.
L’ultimo incontro si è tenuto Mercoledì 18 Giugno e, come tutti gli altri eventi del ciclo, si è tenuto alla Biblioteca San Giovanni di Pesaro, (http://www.biblioteca.comune.pesaro.pu.it/), il luogo ideale dove poter realizzare iniziative di questo stampo.
Insieme a Francesca, Annarita, Yurij e Carlo, abbiamo fatto un giro del mondo tramite le loro esperienze di Servizio Volontario Europeo, rispettivamente in Cina, Ungheria, Tenerife e Kenya.

Questi 5 ragazzi hanno presentato il loro progetto, il paese dove hanno abitato per diversi mesi e la vita che hanno vissuto in quei luoghi. Tutti loro sono accomunati dal fatto che volevano fare qualcosa per loro stessi, ma anche per gli altri. Volevano avere la possibilità di cambiare qualcosa. Alcuni di loro sono partiti perché interessati a viaggiare, altri volevano conoscere un mondo basato sull’intercultura.
Grazie a questi progetti, tutti con temi differenti, i nostri volontari hanno partecipato attivamente a un progetto concreto, supervisionati da associazioni ospitanti, hanno avuto l’opportunità di sviluppare abilità e di crescere personalmente. Durante le loro giornate trascorse lavorando come volontari hanno conosciuto comunità che hanno integrato e accettato loro.

Francesca è stata in Cina per 9 mesi, durante il suo SVE ha avuto l opportunità di insegnare inglese ai bambini, lavorando in una scuola elementare a Jiamusi, una provincia della Cina nord-orientale.
In questo periodo Francesca ha avuto modo di integrarsi in una comunità cinese, lavorare e vivere in Cina, un paese a cui è molto legata.
Pur essendo una cultura profondamente diversa dalla nostra si è riuscita a integrare perfettamente, in un paese ospitale e accogliente, dove il rispetto per lo straniero è considerato un valore molto forte.

Vicolocorto "Ti presento il mio paese" June 2014 SVE

Annarita ha partecipato a un progetto SVE short-term, della durata di due mesi, in Ungheria a Bordàny. Lei ha descritto con grande entusiasmo il gruppo con cui si è trovata e con grande affetto e calore ci mostra le foto che ha portato.

Vicolocorto "Ti presento il mio paese" June 2014 SVE Hungary

Iurij ha trascorso 12 mesi nelle Canarie, sull’isola di Tenerife; nel suo progetto ha collaborato come volontario, lavorando all’ interno dell’associazione che lo ha ospitato; il tema del suo progetto era la disoccupazione e ha mostrato come i tutti questi progetti del programma “Youth in Action” (ora Erasmus+) possano fornire un’occasione di crescita e di apprendimento unica, facendo comprendere ai giovani locali le opportunità di mobilità europea.

Vicolocorto "Ti presento il mio paese" June 2014 SVE Tenerife

Carlo ha vissuto 6 mesi in Kenya, ha aiutato la comunità che lo ha ospitato partecipando nella scuola della zona e si è occupato di insegnare arte e di condurre programmi educativi specifici. Il suo progetto SVE promuoveva lo sviluppo delle potenzialità delle comunità più emarginate, attraverso l’ uguaglianza e il rispetto dei diritti umani .

Vicolocorto "Ti presento il mio paese" June 2014 SVE Kenya

Mentre raccontavano le loro esperienze ed i loro ricordi, le slides scorrevano con le foto dei paesi che li hanno ospitati, tutte foto molto diverse come molto diverse sono state anche le loro esperienze. Tutti veramente entusiasti di essere li, in biblioteca, con le persone che hanno reso possibile il loro SVE, finalmente potendo comunicare a tutti cosa significa essere un volontario.
Il progetto SVE è una situazione capace di cambiare il modo di ragionare, di vivere e di vedere i rapporti; durante questi progetti non si erano solo creati gruppi di volontari, ma amicizie e relazioni molto forti, solide e importanti perché basati sul confronto tra popoli. E’ un’occasione di dialogo tra culture unico che dovrebbe essere vissuto da tanti altri giovani come noi.

Un incontro, quello di Mercoledì, che non aveva nulla di formale, ma è stato il momento per incontrare i volontari dell’associazione: quelli che sono partiti, quelli che sono da poco tornati e conoscere nuovi volontari.
A fine incontro sono stati presentati i progetti in cui le candidature sono aperte, e in questo link troverete tutti i bandi disponibili (http://www.vicolocorto.org/index.php?page=progetti)

Tenete sott’occhio la nostra pagina Facebook, per restare sempre aggiornati sui prossimi eventi e tutte le iniziative.
A presto e un abbraccio a tutti i lettori Vicolocortini!

Giulio

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s