Da cosa nasce cosa. Lo ZOE 2016 è iniziato!

Per 5 giorni di Luglio gli Orti Giulii diventano un posto magico, pieno di vita e gioia!
Giovedì in cima del parco, nello stand di Vicolocorto c’era la prima sessione delle conversazioni in inglese con noi, i volontari europei. Abbiamo giocato a taboo e parlato delle domande sulla vita. È stato un gran divertimento!

VICOLOCORTO_staff

Addirittura, c’erano tante altre cose per voi! Vicino al nostro stand si mangiava equo solidale e si bevevano diverse birre artigianali, da chiara ad amara. Nei tre palchi, che sono il Palco Grande, il Palco Tempietto e il Palco Cinema, potevate scegliere tra la musica elettronica e/o rock.

Suonava anche il gruppo punk hardcore Darko che è venuto dall’Inghilterra. Il nostro giornalista Miha è stato lì e vi da un rapporto breve del concerto:

A melodic and heavy, fast and very energetic band from Guildford (UK), inspired by Pennywise, Thrice, Rise Against, Heartsounds, etc.
Dan Smith (vocals), Rob Piper (guitar), Chris Brown (guitar), Karl Sursham (bass) and
Andy Borg (drums) are the members of the Melodic Hardcore Punk band DARKO.
Together they are playing and moshing around the world since 2009. On the road they had countless opportunities to play with big bands, which helped them to become one as well.
They came to Pesaro from the previous concert with their bumpy but nice car, saying with a smile: “Italy…nice to be back after 2 years!!”
Trying to warm up sleepy pesaresi before a big explosion of metalcore made by the following band Neker, in my opinion their performance was a great, energetic live show… great job!!!

It was nice to hear you,
thanks DARKO and Zoe too,

to everybody else,
singles and pairs,

come to Orti Giulii parco,
there gonna be super things but not DARKO!!!

C’era anche un djset del famoso Francesco Colonesi di Pesaro con la musica creativa che vi invitava a ballare.

Scendendo giù si potevano trovare le mostre fotografiche, per esempio l’esposizione di Greenpeace. Le foto trattavano gli effetti negativi dell’uomo sull’ambiente: camminando dalla destra alla sinistra della mostra potevate prima essere commossi della magnificenza della natura e poi vedere come la foresta tropicale in Indonesia è distrutta.

mostra_foto

Non si sono dimenticati neanche dei bambini. C’erano tanti laboratori artistici per loro, per questo Orti Giulii erano alla fine pieni di bambini felici con le facce colorate.Alla prossima!

I volontari SVE di Vicolocorto – Guillaume, Miha, Paulina & Vera

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s